Prima sconfessa le Comunarie che 14 marzo avevano designato Marika Cassimatis per la candidatura a sindaco. Poi, dopo l’esito di nuove votazioni online aperte a tutti gli iscritti certificati M5s, Beppe Grillo ha annunciato che a correre per il M5s sarà il tenore del Carlo Felice Luca Pirondini. Che dai 38 voti delle Comunarie è passato alle 16.197 preferenze espresse online. Ecco il tenore alle prese con una romanza tra le più note dell’opera lirica, ‘E lucevan le stelle‘ dalla Tosca di Giacomo Puccini. Chissà che il video, pubblicato sul canale Youtube di Pirondini, non porti fortuna? La scelta di Grillo ha scatenato molte polemiche, e c’è chi accusa i pentastellati di non brillare quanto a trasparenza

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Alfano chiude il Nuovo Centrodestra e apre Alternativa Popolare: “Andiamo da soli. Tanto saranno gli altri a cercarci”

prev
Articolo Successivo

Expo, il Tar della Lombardia dà ragione a M5s sull’accesso agli atti di Arexpo

next