“L’attività legislativa ha una sua dignità e io la difendo”. Così Fabrizio Cicchitto, parlamentare di Ap, ha commentato la proposta del Movimento 5 stelle, che questa mattina ha presentato alla stampa la riforma delle pensioni parlamentari.   “Il M5S  – ha spiegato Cicchitto – deve capire l’importanza dell’attività parlamentare e, se anche alcuni privilegi vanno aboliti, non vedo perché si debbano togliere le pensioni ai parlamentari. Basta con queste invettive anti-casta – ha concluso – il Movimento 5 stelle se ne faccia una ragione”. Firma qui la petizione del Fatto Quotidiano per abolire il privilegio. 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Università di Bologna, studentessa contro Prodi: “Generazione Erasmus? È solo una favola. Lei ha svenduto l’Italia, riconosca i suoi sbagli”

next
Articolo Successivo

Berlusconi ci riprova: “Serve una nuova moneta nazionale da affiancare all’euro”

next