Tempi duri, anche per i rapinatori. Quest’uomo, che è entrato in una farmacia in via della Magliana per compiere una rapina, si è trovato a dover affrontare non solo il proprietario, ma anche un coraggioso cliente. Prima il farmacista ha cercato di tenere a distanza il rapinatore con uno sgabello, poi è intervenuto il cliente – un cittadino rumeno – che ha strappato la sciarpa con cui il malvivente si copriva il volto, mettendolo in fuga.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Bologna, Merola con la polizia dopo gli scontri in Ateneo: “Collettivi delinquenti”

prev
Articolo Successivo

Roma, la preside “anti-gender” del Flaminio colpisce ancora: annuncia e poi ritira il “Gran Ballo in Epoca Fascista”

next