Ci sarebbero debiti di droga dietro al duplice omicidio avvenuto a Cerignola, in provincia di Foggia. Giuseppe Dell’Olio, 65enne con precedenti penali, e il figlio Francesco, 24 anni, sono stati uccisi a coltellate in un box di via dei Tulipani. La polizia in poco tempo è arrivata al presunto assassino: Francesco La Stella, 45 anni, è stato individuato, fermato e portato in commissariato. Secondo una prima ricostruzione, doveva dei soldi alle due vittime per della droga che lui stesso aveva comprato. Tra i tre è scoppiata una lite, poi La Stella ha tirato fuori un coltello: il padre è stato ferito a morte al petto, il figlio è stato colpito al collo e all’addome.

Il presunto assassino ha piccoli precedenti per spaccio di stupefacenti. Una volta arrivato in commissariato, è stato interrogato alla presenza del pm Di Giovanni della procura di Foggia. Gli inquirenti sospettano che sul posto, al momento dell’omicidio, vi sia stata anche una quarta persona, scappata dopo la lite. Ma sull’identità di questa persona e sul suo possibile ruolo nel duplice omicidio non si sa ancora nulla.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Donna uccisa e gettata nel lago, pm di Milano si concentrano su un altro ex compagno

next
Articolo Successivo

Donna uccisa e gettata nel lago, arrestati presunto assassino e il suo complice

next