Dal Teatro Italia a Roma la Woodstock del No, nata sulle pagine del Fatto Quotidiano e sfociata nell’evento “La Costituzione è NOstra”: una festa che celebra la bellezza della nostra Carta che ha raccolto il contributo di tante personalità dello spettacolo e della cultura. In questa clip l’intervento di Alessandro Bergonzoni, che con la maestria che lo contraddistingue propone un breve monologo a difesa della Costituzione

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

“La Costituzione è NOstra”, Erri De Luca e l’accozzaglia: “Gentili accozzati e accozzate”

prev
Articolo Successivo

“La Costituzione è NOstra”, Travaglio: “Tra gli scienziati del Sì nessun esperto di Diritto costituzionale”

next