Al via in Sudafrica test su nuovo vaccino
Sul fronte della ricerca clinica, proseguono intanto gli sforzi degli scienziati per contrastare il virus. Ai nastri di partenza il test sull’efficacia di un nuovo vaccino contro l’Hiv, denominato “HVTN 702”. Il trial, coordinato dal National institute of allergy and infectious diseases (Niaid) Usa, sarà condotto nei prossimi sette anni su 5.400 individui, fra i 18 e i 35 anni, del Sudafrica, dove sono circa un migliaio le persone infettate ogni giorno e quasi 7 milioni coloro che convivono con il virus.

I primi risultati sono attesi nel 2020. Il nuovo vaccino è già stato sperimentato in Thailandia nel 2009, nell’arco di tre anni e mezzo, e si è rivelato efficace come strumento di prevenzione nel 31,2% dei casi. “Se affiancato agli attuali strumenti di prevenzione contro l’Hiv, un vaccino sicuro ed efficace potrebbe essere l’elemento decisivo nel contrasto all’Hiv – afferma Anthony Fauci, direttore del Niaid -. Anche un vaccino moderatamente efficace, infatti, diminuirebbe significativamente nel tempo il peso della malattia in Paesi e popolazioni con elevati tassi d’infezione da Hiv, come per l’appunto il Sudafrica”.

INDIETRO

Giornata mondiale Aids, in Europa un sieropositivo su 7 ignaro del contagio da Hiv. In Sudafrica test su nuovo vaccino

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Hiv, in Italia il test per l’autodiagnosi. Dal primo dicembre in farmacia

next
Articolo Successivo

Giornata mondiale contro l’Aids, le verità scomode sulla lotta al virus Hiv

next