Al restitution day di Firenze Alessandro Di Battista lancia la sua invettiva contro Renzi e le “bugie” sul Movimento 5 Stelle: “Noi restituiamo più di 80 milioni di euro, questi ci criticano perché restituiamo poco? Siamo all’assurdo, che si tagliassero gli stipendi, che rinunciassero ai rimborsi… Noi siamo un’altra cosa, noi diamo i soldi al microcredito, ai comuni terremotati, loro incitano al voto di scambio. E’ una democrazia? No, al massimo una fritturadipescecrazia”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lega, Bossi durissimo con Salvini: “Per lui importanti solo le sedie. Non ha un programma”

next
Articolo Successivo

Stabilità, Renzi: “Questa legge risponde a chi va nei mercati rionali e non finanziari”

next