“Oggi faccio 56 anni, e sono un pò triste perché il Napoli ha perso con la Juve. Noi sicuramente a questa Juve avremmo fatto quattro gol perché questa squadra non è come quella che giocava contro di noi”. Lo ha detto in un video messaggio Diego Armando Maradona in occasione del suo cinquantaseiesimo compleanno. “Voglio ringraziare per tutti i pensieri che avete per me, per il mio compleanno, mi arrivano messaggi da tutti, soprattutto dai napoletani. Io non tradisco, non mi importa quello che ha fatto Higuain, continui per la sua strada, a me non importa. Io sono tranquillo perché io non ho tradito mai la maglia del Napoli, il mio cuore è napoletano”, ha concluso Diego.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Juve-Napoli, Sarri vs Insigne: “Quando esce dal campo deve stare zitto”

prev
Articolo Successivo

Football americano, c’è un fallo in campo. Ma non ha molto a che fare con le regole del gioco

next