A due giorni dalla morte di Abd Elsalam Ahmed Eldanf, circa mille persone hanno partecipato al corteo organizzato a Piacenza dall’Usb, per ricordare l’operaio 53enne investito da un tir davanti alla sede della Gls mentre era in corso una vertenza sindacale. In testa al serpentone la moglie, il fratello e alcuni parenti della vittima. “Non è un giorno di festa, ma un giorno di rabbia – ha detto Riadh Zaghdane, dell’Usb logistica nazionale – Anche il video che è uscito conferma la tesi dell’omicidio. Non so come la procura sia riuscita a vedere quello che è successo nella parte coperta del video, dietro il camion. Ci sembra pretestuoso. Noi chiediamo di rivedere le cose. Non è il problema di trovare un capro espiatorio, ma di trovare la verità e di dare giustizia ad Abd Elsalam e ai suoi famigliari”. Intanto anche i legali del sindacato di base si stanno muovendo. “Questa mattina – ha spiegato Pierpaolo Leonardi dell’Usb nazionale – gli avvocati che abbiamo incaricato di seguire la vicenda hanno parlato con il gip che ha in mano la pratica, e la settimana prossima dovremmo avere un altro incontro con il procuratore. E’ chiaro che non intendiamo accettare nessuna derubricazione di quello che è accaduto a incidente stradale”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tiziana Cantone ai pm: “Totale devastazione, mi avvicina a istinti suicidi”

next
Articolo Successivo

Napoli, le strappano nipote dalle braccia per far uscire allo scoperto il figlio: donna gli fa scudo e viene colpita da sicari

next