Un atto eroico che ha impedito una disgrazia. È successo in Russia. Arseny Ghazarian, agente della sicurezza ferroviaria, ha salvato la vita di un bambino di 3 anni che stava per essere travolto da un treno. Nel video si vede il piccolo, da solo, attraversare il primo binario e andare verso il secondo, gli agenti della sicurezza ferroviaria che corrono verso di lui mentre sta per arrivare il treno. Ghazarian pochi secondi prima che il mezzo travolga il piccolo, riesce a tirarlo a sé e a salvarlo. Subito dopo il treno si ferma, il conducente che aveva visto il bambino e attivato la manovra di emergenza, scende dal mezzo per assicurarsi che stia bene. Il piccolo si era allontanato da un campeggio situato vicino ai binari, complice la distrazione della mamma che pare fosse ubriaca

Il Fatto Internazionale - Le notizie internazionali dalle principali capitali e il dossier di Mediapart

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Turchia, l’Europa ha perso se stessa venendo a patti con Erdogan

next
Articolo Successivo

Tromba d’aria su un strada in Vietnam: il video choc dell’automobilista

next