Ne avevamo parlato qualche mese fa ma ora sappiamo che la prima delle leggendarie Jaguar XKSS della produzione “continuation” debutterà ufficialmente a novembre in California, in occasione del Los Angeles Auto Show. Si tratta di soli nove esemplari, realizzati a mano dagli esperti di Jaguar Classic secondo le esatte specifiche tecniche delle vetture originali del 1957: le derivate stradali della D-Type vincitrice a Le Mans, che andarono in buon numero distrutte nell’incendio della fabbrica di Browns Lane e che oggi rivivranno esattamente come allora per la felicità di clienti e collezionisti.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Alaskan, ecco il primo pick up Renault da una tonnellata – FOTO

next
Articolo Successivo

Honda NSX, il ritorno della supercar con gli occhi a mandorla – FOTO

next