DIMITRI PAYET
Le sue lacrime al 90′ della partita inaugurale con la Romania sono per il momento la fotografia di questo Euro 2016. I padroni di casa stentano e non convincono, lui, arrivato tardi al grande calcio, li illumina con la sua classe: rete capolavoro all’esordio, assist e gol anche contro l’Albania. Ha riposato un tempo con la Svizzera e la Francia ha pareggiato: è il faro indiscusso della nazionale di Didier Deschamps. E probabilmente, almeno fino da ora, il giocatore migliore di questo Europeo in cui tante stelle più attese hanno steccato. VOTO: 8

Europei 2016 – Il pagellone: Top 10 della fase a gironi. I giocatori migliori sono Payet e Bale, Italia squadra più solida. Stadi funzionali e quasi sempre pieni

AVANTI
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Europei 2016, il pagellone delle tifoserie: spettacolo irlandese, barbarie russa. E i Mondiali 2018 saranno a casa loro

prev
Articolo Successivo

Le pagelle degli Europei 2016, tutto il peggio: sicurezza bocciata, delusione Pogba e portieri non all’altezza

next