Un ragazzo che regala un’esperienza indimenticabile al fratellino di 5 anni: sulle note di “Best Day Of My Life” degli American Authors i due spiccano il volo nel cielo irlandese a bordo di un aeroplano ultraleggero Ikarus C42. Ma quello che ha fatto Michael McMahon va oltre questo. E, a spiegarlo nel commento del video che ha pubblicato, è proprio lui: “Mio fratello Robbie ha la sindrome di Williams e io ho avuto l’onore di farlo volare, qualcosa di intenso e significativo per Robbie”. “Ti stai divertendo?”, chiede Michael a Robbie. E lui emozionatissimo risponde: “Sì, ti voglio bene!”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Vittorio Sgarbi ricoverato per problemi al cuore, dal letto d’ospedale: “Mi trovo depilato, ma vivo”

prev
Articolo Successivo

Madonna, nuova provocazione della pop star in un video hot: simula un rapporto orale

next