Non solo news e video in diretta, Facebook punta sempre di più anche sugli aspetti ludici per tenere ancorati i suoi utenti, oltre un miliardo e mezzo nel mondo. Il social network ha acquistato Masquerade, un’applicazione per realizzare selfie buffi, foto e video, grazie alla sovrapposizione di maschere e filtri sul volto dell’utente. Novità annunciata dallo stesso Mark Zuckerberg che per l’occasione ha indossato la maschera virtuale di Iron Man. L’app Masquerade permette di sostituire il volto degli utenti con facce e maschere presi a prestito dai volti di personaggi famosi o fantasy per rendere divertenti i propri autoscatti

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Silicon Valley, Google car si scontra con bus: per la prima volta Mountain View ammette responsabilità

prev
Articolo Successivo

OuiHop, bloccata Uber ma non il suo modello di business. Ecco l’app per l’autostop urbano

next