Ex fidanzati traditori, colleghi arrivisti, suocere invadenti, amici inaffidabili: come non pensare anche a loro, questo Natale? Se andare in giro per negozi alla ricerca del “pensierino” da far trovare sotto l’albero è una delle forme di tortura più atroci del consumismo, un modo per risolvere la questione con un click c’è, soprattutto quando si tratta di missive vendicative o di regali ironici. E allora via alla “merda a domicilio” per il marito fedifrago, largo al campo da calcio edizione “cesso à porter” per il fratello che non rinuncia alla sua passione preferita nemmeno sulla tazza e diamo il benvenuto anche ai “fazzoletti con volto di donna” che, no, non sono un omaggio a Modigliani ma un nuovo gadget per rendere più estetico l’after sex in solitaria. Tra chignon da uomo, tubi di patatine che diventano candele e pandori con la faccia di Valerio Scanu, ecco una lista dei regali più strani del 2015.

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Fedez, la lite sui social con la giornalista di Libero e con Salvini dopo il Dj set di Viareggio. Il rapper: “Finti scoop su di me”

prev
Articolo Successivo

Difficoltà ad avere un orgasmo? Ci pensano i trainer sessuali per single e coppia

next