La deputata M5S Roberta Lombardi partecipa oggi alla prima udienza del processo Mafia Capitale. Il M5S si è costituito parte civile perché, spiega la Lombardi, “siamo una forza di cittadini, diretta espressione della cittadinanza, quella pulita e incensurata che può cambiare davvero questo Paese. Siamo gli anticorpi che mancano alla Capitale. Oggi – conclude la deputata – è un giorno importante perché finalmente chi ha infangato Roma pagherà”  di Luca Teolato

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mafia Capitale, Povia si presenta in tribunale per promuovere coi cronisti il suo ultimo disco

next
Articolo Successivo

Mafia Capitale, il “processetto” dove l’importante è esserci: tanti avvocati, pochi imputati. “Un’inchiesta come altre”

next