Le tv americane hanno diffuso un video girato da una telecamera di sorveglianza che mostra cosa è successo a maggio durante la sparatoria tra bande rivali di motociclisti avvenuta a Waco, in Texas, negli Stati Uniti. La sparatoria ha avuto luogo dentro e fuori il Twin Peaks Sport Bar and Grill, un ristorante che si trova all’interno di un centro commerciale di solito molto frequentato. Nella sparatoria – che ha coinvolto i motociclisti appartenenti a cinque diverse bande – sono morte 9 persone e 18 sono rimaste ferite, e in seguito ci sono stati 177 arresti. La Cnn ha scritto che dopo la sparatoria sono anche state trovate circa mille armi: pistole e coltelli, soprattutto. Il video mostra membri della banda dei Cossacks: alcuni corrono per nascondersi e ripararsi, altri sono armati e sembrano sparare dei colpi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni in Turchia, sondaggi: lotta a Isis e Pkk non portano Erdogan alla maggioranza

next
Articolo Successivo

Elezioni Argentina: non camminano più i mocassini di Néstor Kirchner

next