“Il Partito democratico è complice ed è grave che i senatori in Aula abbiano sconfessato i colleghi della Giunta per le immunità”. Così Mario Giarrusso del Movimento 5 Stelle interviene sul salvataggio dei Antonio Azzollini, reso possibile dal voto favorevole di oltre metà dei senatori dem. Ma Luigi Zanda, capogruppo Pd a Palazzo Madama non ci sta: “Da M5S campagna politica becera. Escludo che nel mio gruppo abbia pesato una motivazione politica”. Gongola il compagno di partito di Azzollini Renato Schifani: “Nellinchiesta di Trani c’erano gravi lacune” di Manolo Lanaro

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Antonio Azzollini, Senato salva esponente Ncd: respinta la richiesta di arresto

next
Articolo Successivo

Azzollini: “Il Gip ha fatto il copia incolla della richiesta d’arresto del pm”

next