Prima le voci di una nuova serrata, poi il via libera della Bce. Le banche greche riapriranno lunedì 20 luglio. L’accordo è stato raggiunto dopo che in una teleconferenza tra Bce e Banca centrale ellenica sono stati risolti i problemi tecnici. L’intesa è stata riferita da un funzionario della Banca di Atene a Bloomberg, smentendo quanto dichiarato in precedenza dai media locali che, a loro volta, hanno citato un annuncio dello stesso dicastero diffuso ad Atene venerdì 17 luglio, secondo cui avrebbero riaperto solo le succursali che erogano servizi ai pensionati privi di carte di credito o bancomat.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MORTE DEI PASCHI

di Elio Lannutti e Franco Fracassi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Strauss Kahn, l’ex numero uno dell’Fmi ora diventa consulente di Cuba

next
Articolo Successivo

Fisco, arriva sgravio del 30% per i “cervelli” che rientrano in Italia

next