Male Vettel, Raikkonen si difende, le Mercedes dominano. Come al solito. Lewis Hailton ha conquistato la 44° pole position della sua carriera e domani al Gran Premio del Canada, settimo appuntamento del Mondiale di Formula, partirà in testa. A bordo della sua Mercedes ha segnato il miglior tempo (1:14.393). Insieme a lui, sulla prima fila, domani ci sarà il compagno di scuderia Nico Rosberg, dietro la Ferrari di Kimi Raikkonen.

Non ce l’ha fatta il pilota della Ferrari Sebastian Vettel che a causa di un problema alla centralina elettronica, non è riuscito a qualificarsi alla Q2. Il pilota deve accontentarsi del sedicesimo tempo (1’17″344). Fuori nelle qualifiche anche la Williams del brasiliano Felipe Massa e le Marussia. Out anche la McLaren di Jenson Button, ferma ai box per un problema alla centralina elettronica.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

F1, Gp Montecarlo: a decidere è l’incidente di Verstappen. Vince Rosberg

prev
Articolo Successivo

Formula 1, Gp del Canada: tutti dietro Lewis Hamilton – segui la diretta

next