Silvio Berlusconi è stato chiaro: non ci saranno primarie per l’erede politico di Forza Italia. E mentre l’ex premier dice di avere già in mente due o tre nomi per la successione, per Francesca Pascale, compagna del leader di Fi, “è difficile vedere un centrodestra senza Silvio Berlusconi”. A lei piacerebbe Marina Berlusconi, “ma suo padre non vuole”. Così lancia Mara Carfagna. 

Su La Stampa Pascale ha dichiarato che lei “è l’unica che si batte veramente per i diritti civili, cosa che dovrebbero fare anche tutti gli altri esponenti di Forza Italia. Mara è bravissima e mi dispiace per come l’hanno trattata con allusioni indecenti. Molti dovrebbero chiederle scusa. L’unico a farlo è stato Paolo Mieli”. Sull’ipotesi Alfio Marchini, Pascale osserva: “Prenderebbe un sacco di voti dalle donne, ma non è attrezzato politicamente. Meglio Caldoro allora. Oppure Toti che se vince in Liguria…siamo pronti a fare una grande festa”.

Sull’idea di guidare lei stessa il partito, dichiara “Macché, voi giornalisti mi seguite e parlate con me perché io sono la compagnia di Silvio Berlusconi, altrimenti non mi filereste neanche un po’”.

 

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

L’Unità, Palazzo Chigi a caccia degli immobili dei Ds per pagare i debiti

next
Articolo Successivo

Consulta, politica e pensioni: c’era una volta la separazione dei poteri

next