“Il ritorno della Democrazia Cristiana”. Così molti utenti sui social network interpretano l’elezione di Sergio Mattarella. Si va dal fantasma di Andreotti in aula al “ritorno della balena bianca”, fino all’ormai storico motto: #moriremodemocristiani.

L’impero colpisce ancora

Ritorno al passato

Nazareno, DC, Renzi, Gesù, c’è tutto

C’era una volta la DC

— Damiano (@allenatorebis) 31 Gennaio 2015

Si aggira un fantasma in aula

Strane somiglianze

Inquietanti anagrammi

Moriremo democristiani?

La balena bianca

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sergio Mattarella, l’amico del padre: “L’omicidio di Piersanti lo ha cambiato”

next
Articolo Successivo

Nuovo Presidente Repubblica, Mastella: “Silvio s’è fatto fregare. Due volte”

next