L’allenatore del Torino, Giampiero Ventura, ha perso le staffe alla fine del derby Juventus-Toro: ad un tifoso granata – che non ha digerito il gol subìto da Pirlo al 93 minuto, con la palla persa ingenuamente da Benassi – ha fatto il gesto di portare il pollice al collo. Bruttissima minaccia di cui Ventura si è subito pentito ai microfoni di Sky: “Chiedo scusa. Se tornassi indietro non lo rifarei. Ma non si può però vedere un tifoso che insulta i giocatori dopo che per 90 minuti hanno dato tutto. È una cosa che mi fa arrabbiare”

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mondiali Russia 2018, Sunday Times: ‘Quadri di Picasso per corrompere Platini’

next
Articolo Successivo

Mark Webber, terribile incidente a Interlagos: pilota illeso dopo schianto

next