Staffetta tutta italiana nella panchina del Guangzhou Evergrande, campione in carica del campionato di calcio cinese. Fabio Cannavaro subentra a Marcello Lippi che, dopo due anni e mezzo dall’inizio dell’esperienza in oriente, ha annunciato la fine della sua carriera da allenatore. L’ex ct azzurro sarà il direttore dell’area tecnica. E’ stato lo stesso Cannavaro, con un tweet, a confermare l’indiscrezione che circolava già da giorni: “Sono in Cina pronto per il nuovo progetto”. Notizia ribadita dal club, che, sempre via Twitter, ha dato il benvenuto al nuovo allenatore. Per Cannavaro quella del Guangzhou è la seconda esperienza in panchina, dopo quella di allenatore in seconda dell’Al Ahli, negli Emirati Arabi Uniti. La nuova avventura cinese servirà anche a distrarre l’ex difensore dalle vicende giudiziarie italiane, che lo vedono accusato di frode fiscale.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Juventus – Olympiakos 3-2, in Champions League rimonta dei bianconeri di Allegri

next
Articolo Successivo

Serie A vecchia e senza speranza per i giovani del vivaio: si salva solo l’Atalanta

next