“Tagliare il fondo per la non autosufficienza vuol dire distruggere la dignità delle persone”. Malati gravi e gravissimi in presidio davanti il ministero dell’Economia a Roma contro la sforbiciata da 100 milioni di euro che il governo Renzi ha previsto nella legge di Stabilità. “Passare da 350 a 250 milioni – spiega Mariangela Lamanna del Comitato 16 Novembre – è una presa in giro da parte dell’esecutivo che finge un interesse nei confronti dei malati. Quindi noi rilanciamo e chiediamo un miliardo, stessa cifra che tutti i ministri e tecnici hanno sempre indicato come necessaria”. “Renzi ha sfruttato l’effetto mediatico della secchiata d’acqua gelata quando andava di moda. Oggi grazie a questo signore a ricevere la secchiata sono i malati”. “Mia moglie è malata di Sla – si sfoga un manifestante – la pagliacciata della doccia gelata del presidente del Consiglio mi indigna, prima si mostra solidale con i malati gravissimi e poi taglia il fondo per la non autosufficienza. Io lo invito a passare un giorno a casa mia per provare in prima persona cosa significa assistere un ammalato in quelle condizioni”  di Annalisa Ausilio

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Brittany Maynard, il video in cui annunciava la sua scelta di morire

next
Articolo Successivo

Brittany Maynard, nel suo esempio un incondizionato amore per la vita

next