Luigi de Magistris avrebbe chiesto le dimissioni da cittadino del Sindaco condannato in primo grado. Quindi dovrebbe dimettersi”. Da Napoli, dove è in corso la tre giorni per celebrare i cinque anni  del Movimento 5 Stelle in città, il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio, commenta così la condanna del sindaco Luigi de Magistris. “Una condanna in primo grado è un fatto pesante”, gli fa eco Roberto Fico, Presidente della Commissione di Vigilanza Rai, ma il giudizio su De Magistris è prima di tutto politico-amministrativo. Di tutte le promesse fatte non ne è stata mantenuta una. Si deve dimettere soprattutto perché politicamente non è stato in grado di attuare il programma”  di Andrea Postiglione 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

De Magistris è innocente ma deve dimettersi

next
Articolo Successivo

Province, a Genova c’è listone di Pd, Ncd e Forza Italia: “Ma è per scrivere lo Statuto”

next