Silvio Berlusconi ha cominciato oggi la propria esperienza in affidamento in prova ai servizi sociali. Quattro ore al giorno. Ma a non tutti è concesso di vivere la misura in modo così comodo. Lascio la parola ai protagonisti, detenuti comuni affidati ai servizi sociali.

 

Il Grc, Giornale radio dal carcere, è realizzato settimanalmente da due redazioni di detenuti che lavorano dentro le carceri di Roma Rebibbia e di Milano Bollate e va in onda all’interno della nostra trasmissione Jailhouse Rock. Nel servizio di questa settimana, la redazione milanese ha intervistato due persone in affidamento. La stessa misura disposta nei confronti di Berlusconi. Ma le modalità di esecuzione sono assai differenti…

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Scajola, Berlusconi: “Assurdo arrestarlo solo perché ha aiutato un amico latitante”

next
Articolo Successivo

Mafia, la Cassazione conferma la condanna definitiva a 7 anni per Dell’Utri

next