Non ne posso più non come medico, ma come essere umano. Chiedo ufficialmente alla magistratura, alla polizia, ai carabinieri, al presidente della Repubblica, al presidente del Consiglio, al ministro della Salute e a tutti quelli che più di me possono parlare di fermare il sig. Vannoni. Chiedo a Papa Francesco, che conosce la sofferenza e la difende (per questo ha accolto la piccola in cura con il metodo Stamina), di condannare chi illude chi soffre. E’ come il medico che opera o prescrive solo per il suo interesse personale. Auguro ad entrambi di riuscire a capire la sofferenza. 

E’ di poche ore fa la notizia di una famiglia, non l’unica, che ha avuto il coraggio di denunciare il metodo alla procura della Repubblica di Torino, decine di migliaia di euro sottratte da chi mette in pratica abilmente i suoi studi di comunicazione. Illude chi non ha altro motivo al di fuori della speranza. E’ di poche ore fa la notizia che in queste “miracolose iniezioni” ci sarebbero inquinanti che possono portare Aids, epatite, encefalomielite.

La sanità che ammala! La sanità gestita dalla politica come palcoscenico per  “mettersi in mostra. La sanità ad ogni costo. La sanità a costo della vita non per la vita. 

 

 

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Stamina, le false promesse avallate dalla politica. Cattaneo: “Niente di scientifico”

prev
Articolo Successivo

Stamina, la sanità alla rovescia

next