Nichelino: un paese spaccato. Mentre i forconi proseguono la loro protesta, dall’altra parte della città parte una fiaccolata, con il sindaco in testa, contro le violenze delle manifestazioni dei giorni precedenti. Il servizio di Giulia Cerino che immortala una piazza diviso in tre fazioni

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Servizio Pubblico, l’Italia incompiuta

next
Articolo Successivo

Servizio Pubblico, Sgarbi vs Delrio: “Parlamento con raccomandati picciotti”

next