“Con le sue imitazioni, Maurizio Crozza sta cercando di dire che sono il niente assoluto”. Parole di un risentito Matteo Renzi (sindaco di Firenze e candidato segretario Pd), al Teatro Argentina di Roma, per la presentazione del nuovo libro di Aldo Cazzullo, ‘Basta piangere!’. Il sindaco di Firenze non ha risparmiato una battuta sulla sinistra e sui suoi leader: “Pensano che sorridere sia un atto del nemico”, ha detto Renzi, prima di abbozzare un’imitazione di Berlusconi (“mi consenta”…). “La crisi ha ristretto i sogni delle ultime generazioni – ha dichiarato il candidato alla segreteria del Pd, in chiusura – ma possiamo farcela: se torneremo ad avere visioni ‘extra large’ l’Italia finalmente potrà smettere di piangere”  di Tommaso Rodano

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Piemonte, le incongruenze di Cota sui rimborsi: “Non me ne occupo di persona”

prev
Articolo Successivo

Crozza a Ballarò: “Putin e B. hanno fatto le prove per far entrare Silvio nella valigia”

next