“Abbiamo il dovere di garantire agli italiani che nulla sarà più come prima: riformeremo l’elezione diretta del capo dello Stato e il funzionamento dei due rami del Parlamento. Sarà l’inizio della Terza Repubblica”. E’ la promessa di Francesco Boccia, deputato lettiano del Pd, presidente della Commissione bilancio della Camera. Sul presidenzialismo, però, il suo partito è già pronto a spaccarsi. “E’ normale che tra di noi ci siano sensibilità diverse su questo argomento – sostiene Boccia -. Ci sarà un congresso che darà una linea e secondo me sarà molto chiara”. Il deputato democratico non ha paura che il Pdl “metta il cappello” sulle riforme: “La discussione ‘Berlusconi sì, Berlusconi no’ non ci interessa, appartiene al gossip della politica”  di Tommaso Rodano

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Logo Italia: nulla si crea tutto si distrugge

prev
Articolo Successivo

Grillo: “Con quale autorità Napolitano definisce la durata di un governo?”

next