Papa Francesco ha origini piemontesi. Il padre nacque tra le colline di Portacomaro Stazione, frazione di una frazione alle porte di Asti dove si respira un grande clima di festa. Proprio qui vivono, infatti, molti dei parenti di Jorge Mario Bergoglio. “Appena ho sentito il nome alla televisione – racconta una signora – ho subito detto che quello è un cognome delle nostre parti”. Il piccolo centro dell’astigiano rivendica con orgoglio le orgini di Francesco che si è già guadagnato le simpatie di tutto il paese. “Mi è sembrato buono – dice un altro abitante del paese – come Papa Giovanni XXIII, hanno lo stesso carattere”  di Cosimo Caridi

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Papa Francesco contro sfarzi e privilegi. Ora resta la sfida su Vatileaks e Ior

prev
Articolo Successivo

Livorno, tubo rotto: in 100mila senza acqua da 3 giorni. Autobotti prese d’assalto

next