Analisi di Marco Travaglio sugli otto punti del programma di Pierluigi Bersani e domanda provocatoria al Pd circa il caso De Gregorio e Silvio Berlusconi. “Ora improvvisamente con Berlusconi non volete parlare? Dovevate cominciare da prima, sin dalla Bicamerale”, ammonisce il vicedirettore del Fatto Quotidiano, che in un altro momento della trasmissione punta nuovamente il dito contro il Pd, affrontando lo spinoso tema del conflitto d’interessi. Travaglio, inoltre, spiega minuziosamente i motivi del grande consenso riscosso da Beppe Grillo

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Servizio Pubblico, il caso De Gregorio e la compravendita dei voti nel Pdl

prev
Articolo Successivo

Servizio Pubblico, Renzi va via dalla Direzione Nazionale del Pd: “Non è il mio momento”

next