Al termine della manifestazione al teatro Ambra Jovinelli di Roma che ufficialmente apre la campagna elettorale, Pierluigi Bersani (segretario Pd) evita di rispondere alla domanda de ilfattoquotiidano.it sugli impresentabili presenti nelle liste elettorali e canticchia l’inno della Nannini  di Manolo Lanaro

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pdl, Lorenzin: “Parlare della Minetti è fare Pubblicità progresso, lei è una modella”

next
Articolo Successivo

Pd, Papania: “Abuso d’ufficio? Non è un reato grave, capita a un politico”

next