Luciano Silighini Garagnani, presidente lombardo dei Promotori della libertà di Michela Vittoria Brambilla, cerca un posto in lista nel Pdl. Sarà forse per questo che ha lanciato a Saronno (Varese) una mostra sulle fotografie di Silvio quando da bambino viveva nella cittadina in provincia di Varese. “Lui era il primo della classe – racconta -. Era così bravo che vendeva i compiti agli alunni, in maniera un po’ da fregaccino”. Un’esposizione al risparmio, con fotocopie di immagini che ritraggono il Cavaliere da piccolo vestito con abiti da marinaretto o in sella a un cavallo nella fattoria di alcuni amici di famiglia. Amico di Nicole Minetti, Silighini Garagnani sostiene di avere partecipato a diverse cene ad Arcore. E garantisce: “Niente bunga bunga, chi lo dice ha assunto qualche tipo di sostanza”  di Luigi Franco

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sicilia, Crocetta ferma il cantiere del Muos: “Non chiedo autorizzazioni al governo”

next
Articolo Successivo

Scampia non vuole la fiction su Gomorra: “Scampia-moci da Saviano”

next