*di Caterina Soffici*

A quanto mi risulta (ma se qualcuno ha informazioni più accurate è pregato di correggere) in Gran Bretagna l’immunità è garantita solo alla regina, mentre gli altri membri della famiglia reale, il premier e i ministri ne sono esclusi. Quindi in sostanza si può portare tutto il governo in tribunale (dal 1947).

Sempre in un’ottica comparativa, in Francia il Parlamento può votare l’impeachment del presidente per gravi mancanze o per alto tradimento. L’immunità presidenziale è quasi totale per le indagini penali. Ma il premier e i ministri ne sono privi, quindi si può portare il governo in tribunale.

Così, tanto per fare dei paragoni.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La provocazione di Pasquale Profiti, magistrato “eversore e disturbato”

next
Articolo Successivo

Proclami, incursioni e dietrofront

next