Durante il dibattito fra il presidente del Senato e Piero Fassino, viola, grillini e militanti del movimento delle Agende rosse insorgono contro Schifani. Ecco alcuni momenti della protesta e le opinioni in campo su quanto accaduto alla festa del pd di Torino

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Falchi e colombe aspettano Fini
La base sogna il nuovo partito

next
Articolo Successivo

Quando Schifani diceva: “E’ giusto fischiare”

next