/ Scienza

di F. Q. | 27 settembre 2016

Procreazione con tre Dna, nato il primo bambino: ora ha cinque mesi e sta bene

fecondazione675
Scienza
La madre risultava portatrice della sindrome di Leigh, una malattia fatale che colpisce il sistema nervoso in via di sviluppo. La donna aveva già visto morire due figli in passato, a causa della patologia. Ha richiesto dunque l’aiuto di John Zhang e del suo team al New Hope Fertility Center di New York City

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×