/ / di

Lorenzo Galeazzi e Mario Portanova

Articoli di Lorenzo Galeazzi e Mario Portanova

Cronaca - 1 giugno 2016

Migranti, “le barche partono stanotte”. Segnalazioni e inchieste, ma nessuno ferma i trafficanti

“Le due barche dovrebbero partire stanotte, domani o dopodomani”. C’è anche l’indicazione del porto, Rasheed, vicino ad Alessandria d’Egitto, noto snodo del traffico di migranti. C’è persino il nome del capitano che si appresta a tentare la traversata, nonché l’indicazione di un negozio dove sono raccolti i “passeggeri”. Tradotto: spesso le autorità italiane sanno dei barconi in […]
Cronaca - 24 maggio 2016

Migranti, ora gli sbarchi toccano anche Salento e Calabria: dalla Turchia 400 arrivi in due mesi. In barca a vela

Tre miliardi di euro per il biennio 2016/2017. Tanto è valso ad Ankara l’accordo sottoscritto con l’Unione europea per sigillare i confini marittimi con la Grecia e fermare l’esodo dei migranti verso le isole dell’Egeo. Ma se Lesbo tira un sospiro di sollievo, ora a tremare sono le coste del Mezzogiorno italiano. Sì, perché le […]
Giustizia & Impunità - 18 maggio 2016

Strage dei migranti, requisitoria del pm di Catania: “Condotta dello scafista ha causato la morte di 800 innocenti”. Chiesti 18 anni

Un consapevole viaggio all’inferno che non poteva non concludersi nel peggiore dei modi: 800 morti stimati, 169 cadaveri a oggi recuperati, solo 28 superstiti che poi hanno raccontato tutto. Quasi tutte africane le vittime, compreso un numero imprecisato di donne e bambini, partite dalla Libia per arrivare in Italia. Senza troppo interesse da parte dei […]
Cronaca - 4 dicembre 2015

Traffico di migranti, così Egitto e Libia salvano i boss delle stragi. L’Isis ringrazia

Fuad Abu Hamada è accusato di essere l’organizzatore di una traversata in cui sono morti circa quattrocento migranti, per metà donne e bambini. Non una disgrazia – se così si possono chiamare le tragedie del mare provocate da carrette scassate e sovraccariche – ma l’atto deliberato di uno dei trafficanti, che ha speronato l’imbarcazione condotta da un “collega”, […]
Cronaca - 30 novembre 2015

Aziz, cacciatore di scafisti e kebabbaro: “I trafficanti usano le nostre prigioni come alberghi fra un viaggio e l’altro”

“Se non conosci lo scafista lui ti frega”. Sembra lo spot contro l’Aids che andava in onda in tv negli Anni ’80, invece è il “mantra investigativo” di Abdelaziz Mouddih, detto Aziz, di giorno ausiliario di polizia giudiziaria alla Procura di Siracusa, di notte gestore di un ristorante di kebab con la moglie a Ortigia. […]
Cronaca - 7 novembre 2015

Scafisti, con le autorità italiane a caccia di trafficanti. “Tornano sempre, li conosciamo uno a uno”. La storia di Ahmed, sequestratore ieri e “sciacallo” oggi

Viaggio nel mondo del contrasto all’immigrazione clandestina fra scafisti, migranti e investigatori italiani, coloro i quali da anni sono in prima linea per disarticolare le mafie della sponda Sud del Mediterraneo, soprattutto Egitto e Libia. Una lotta che, nonostante i numerosi colpi messi a segno si deve scontrare con il flusso sempre maggiore di immigrati pronti […]
Cronaca - 23 ottobre 2015

Siracusa, operazione contro immigrazione clandestina: in manette 21 scafisti

In gergo si chiama “sciacallaggio” ed è l’errore che hanno commesso alcuni dei 21 presunti scafisti egiziani fermati in un’operazione del Gruppo interforze contrasto immigrazione clandestina (Gicic) della procura di Siracusa, coordinata dal pm Antonio Nicastro, in collaborazione con la Marina militare italiana. Alcuni degli scafisti erano già stati arrestati in precedenza in Italia per […]
Società - 15 ottobre 2012

Sanatoria flop, solo 105mila richieste. Boom sospetto di colf e badanti

Sanatoria Immigrati 2012 “L’amnistia a pagamento”, come era stata definita da Pdl e Lega, si è dimostrata un flop e l’annunciata invasione di orde di immigrati regolarizzati dal governo è rimasta solo sulla carta. Parliamo della Sanatoria 2012, la normativa varata dal ministro per l’Integrazione Andrea Riccardi e rivolta a quei datori di lavoro che volevano fare uscire […]
Diritti - 29 agosto 2012

Lavoratori stranieri in nero, c’è la sanatoria. I volontari esortano: “Non sia una truffa”

Una sanatoria, più per regolarizzare i datori di lavoro italiani che non i lavoratori stranieri privi di permesso di soggiorno. Secondo le stime di industriali e sindacati potrebbe interessare circa 360mila stranieri oggi in nero: solo qualche anno fa avrebbe scatenato uno scontro furioso, ma oggi, in piena era Monti, quasi non se ne parla. […]
Diritti - 29 agosto 2012

Sanatoria, Pdl e Lega: “Atto criminale”. Il governo respinge le accuse al mittente

Non chiamatela sanatoria. Al massimo “ravvedimento oneroso”, ma soprattutto “misura transitoria”. E’ la legge che introduce sanzioni più severe per chi fa lavorare in nero gli immigrati senza permesso di soggiorno. Bruxelles la chiede dal 2009 e, nel silenzio di questa estate a tutto spread, il ministro per l’Integrazione Andrea Riccardi ha finalmente recepito il giro […]
Migranti, da Mare Nostrum a Sophia (passando per il fallimento di Triton): così sono cambiate le missioni in mare
Migranti, Cei: “No a hotspot su navi”. Alfano: “Non possiamo accogliere tutti”. Lega: “Chiesa usi i soldi dello Ior”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×