/ / di

Aldo Ricci Aldo Ricci

Aldo Ricci

Autore e blogger

Provengo da una famiglia delle buona borghesia fiorentina che mi ha instillato valori liberal improntati sulla larghezza, non sull’altezza (leggi principi), delle vedute e quindi il rispetto per le opinioni altrui. Ho fatto parte del movimento anti/autoritario della libera università di Trento (1968) da posizioni liberal – “l’opposizione costituzionale interna al movimento”. Mentre le compaine d’abord si occupavano di Lenin, Marx & Mao Tze-tung, io studiavo Freud, Max Weber & Marshall McLuhan, occupandomi anche di istituzioni totali: carceri, manicomi etc. Mi laureai a pieni voti, non politici, con una tesi sulle carceri poi pubblicata con il titolo Il Carcere in Italia, best seller Einaudi (1971). Sono stato consulente, reporter, giornalista, aiuto regista, sceneggiatore, imprenditore e avventuriero nella cultura e nell’arte. Ho realizzato una ricerca in USA sull’innovazione tecnotronica dell’immagine, tradotta in multivision: La Società dello Spettacolo, Rotonda della Besana, Camel Award 1975. Ho partecipato all’Operazione Arcevia, Biennale di Venezia 1976. Ho pubblicato I Giovani non sono Piante (SugarCO 1978), Contro il 68 (Gammalibri 1982). Ho vissuto cinque anni a Rio de Janeiro contribuendo tra l’altro al Progetto Apoena, contro spedizione per la decolonizzazione dell’Amazzonia (1979-81). Ho vissuto tre anni a New York lavorando come insegnate d’italiano, fashion consultant, etc. fino al 2000. Ho pubblicato Il Tonto (2001) – “un libro maledetto” , secondo Marco Travaglio – ritirato dal mercato e parzialmente ripubblicato da Robin editore, con il titolo Brasile d’Inferno (2006). In attesa di pubblicare il romanzo l’Inganno, mi occupo d’arte contemporanea e d’altro. http://aldoricci.wordpress.com/

Blog di Aldo Ricci

Società - 18 febbraio 2016

Il caso Kamel Daoud e la mia intransigente islamofobia

Dopo il caso Baualem Sansal, lo scrittore algerino che ha perso il premio Goncourt per aver tra l’altro affermato che “c’è troppo rispetto per la religione”, con particolare riferimento a quella islamica, e che soprattutto “il non dirlo è segno di una civiltà che muore, che si proibisce da sola di dire quello che pensa”, […]
Cultura - 28 gennaio 2016

Giorno della memoria (corta)

Come sempre, appena trascorso il fatidico e celebrato giorno in cui la nostra memoria dovrebbe essere risospinta sulla spettacolare Shoah, ci rendiamo regolarmente conto d’aver obnubilato vittime e conseguenze di molti altri stermini. Come per esempio quello in cui pare siano rimasti coinvolti 800 mila militari italiani i quali, in conseguenza del così/detto armistizio dell’8 […]
Società - 9 gennaio 2016

Colonia, l’insopportabile politically correct sull’Islam

In una intervista all’algerino Boualem Sansal pubblicata su Repubblica, Gloria Origgi presenta questo scrittore di fama internazionale come “un laico ateo che non vuole vedere la religione interferire con le questioni di Stato” e che “l’islamismo nato assieme all’Islam… è una visione apocalittica della religione… come portare dentro di sé una tentazione suicida che ci fa […]
Società - 13 dicembre 2015

Pensionato suicida, Aldo Nove lascia Facebook: questo è il web, bellezza

Si è consumato in questi giorni il dramma e la conseguente auto/espulsione da Facebook di Aldo Nove, in seguito a un suo singolare commento a proposito di quel povero pensionato suicidatosi dopo il crack del Banco Etruria, al quale aveva affidato gran parte dei suoi risparmi. E mentre ammettiamo di esserci accodati, almeno in un primo momento, […]
Cinema - 25 novembre 2015

Firenze: ‘Lo schermo dell’arte’, il festival dei film d’autore con la ‘a’ maiuscola

Si è chiusa il 22 novembre questa cinque giorni fi/renzina dedicata all’arte cinematografica al cinema Odeon, un sontuoso ex teatro dedito e dedicato al cinema d’autore con le “a” maiuscole. Delle cinque giornate in cui sono stati presentati svariati film, quello che ci ha impressionato è Francofonia di Alexander Sokurov. Una pellicola in cui il […]
Cronaca - 19 novembre 2015

Terrorismo: servizi segreti o servizi di gabinetto?

Nel suo pezzo sul Fatto ieri in edicola, Roberta Zunini segnala gli errori dei servizi francesi che, pur avvertiti dall’intelligence irachena e saudita sul commando autore del massacro, non ne hanno tenuto conto per evitare la strage di Parigi. Tra le carenze più evidenti dei servizi francesi, la mancata adozione degli stessi sistemi di copertura usati dai […]
Cultura - 28 settembre 2015

Nuovo Centro Pecci a Prato: De profundis dell’arte contemporanea italiana – Rettifica

Passato glorioso quello del Centro Pecci per l’arte contemporanea di Prato, oggi in profonda crisi di credibilità nonostante gli sforzi di rimanere il fiore all’occhiello di una città che ha perduto il primato industriale tessile ceduto ai cinesi. Questa la ragione che ha spinto il Comune pratese a ricostruire di sana pianta il nuovo Centro […]
Cultura - 21 settembre 2015

Firenze, Museo del ‘900: arte in pillole energetiche fi/renzine

Non s’era mai vista una ressa di pubblico come quella che la sera di venerdì scorso affollava l’ingresso del neo museo del ‘900 fi/renzino, pur di partecipare all’evento seguito alla pubblicazione del volume d’arte Vitamine/tavolette energetiche a cura di Laura Monaldi edito dalla Polistampa, s/torica casa editrice fi/renzina come del resto quasi tutto il resto, se […]
Cultura - 10 maggio 2015

Premio Pen a Charlie Hebdo: la saga del politically correct

Come può uno scoglio arginare il mare? Nella notte di martedì scorso il controverso, contrapposto e blindato, Literaly Gala & Free Expression Award dell’American Pen Club, si è concluso con una standing ovation in favore di due sopravvissuti di Charlie Hebdo, c’est a dire Gérard Biard e Jean Baptiste Thore, nonostante la premiazione fosse stata […]
Cinema - 23 gennaio 2015

‘The Imitation Game’ ovvero l’invidia nei confronti dell’Uno

Inverno 1952. La polizia di Manchester entra nella casa di Alan Turing, un matematico che ha subito un furto che si concluderà con l’arresto dello stesso con l’accusa di atti osceni. Ma la polizia non sapeva chi fosse Alan Turing, un eroe della seconda guerra mondiale, nonché padre dell’informatica e tra gli antesignani del computer, […]
Amore, le tre dimensioni della coppia: l’unione – Parte III
Reddito di cittadinanza, Action Aid: “600 milioni contro povertà non bastano. Obiettivi al 2030 un miraggio”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×