/ / di

Lavoce.info Lavoce.info

Lavoce.info

Watchdog della politica economica italiana

La crescente concentrazione di potere mediatico nel nostro Paese condiziona il confronto civile spingendo a schierarsi, a prendere posizioni estreme. Si può solo essere pro o contro. Pressoché bandite dalle TV le riflessioni, le analisi, l’informazione che vada in profondità. Vogliamo usare la nostra voce in un altro modo. Dal luglio 2002, quando è nata lavoce.info, cerchiamo di informare e di offrire uno strumento di approfondimento per chi non si accontenta del giudizio sommario e delle parole d’ordine. Una voce libera e indipendente. Informiamo e, soprattutto, proponiamo analisi indipendenti di fatti e notizie, con lo scopo di offrire un servizio utile a tutti coloro che accettano di misurarsi, senza pregiudizi, su questioni complesse. La nostra ambizione? Essere competenti nella critica, provocatori nei contenuti ed equilibrati nelle proposte. Vogliamo essere qualcosa che in Italia manca: una testata, che svolga la funzione di “watchdog”, di cane da guardia, che valuti criticamente la politica economica, disinteressandosi dell’uso politico che può essere fatto di ciò che scrive. È un ruolo ambizioso ma non presuntuoso e, crediamo, importante. Soprattutto in un momento in cui ogni errore tecnico, ogni difetto di progettazione o ritardo ha costi molto elevati per il nostro paese.

La redazione de lavoce.info è attualmente costituita da 36 membri “stabili” e da un grande numero di collaboratori. Il comitato di redazione, responsabile dei testi non firmati, è attualmente formato da Angelo Baglioni, Massimo Bordignon, Francesco Daveri, Maria De Paola e Michele Polo. Alessandra Casarico svolge il ruolo di tesoriera. I membri della redazione in aspettativa per incarichi parlamentari o di governo scrivono su temi non attinenti al loro incarico e non partecipano alle scelte redazionali. Alla vita de lavoce.info ha partecipato anche Riccardo Faini, scomparso il 20 gennaio 2007.

Blog di Lavoce.info

Economia & Lobby - 28 settembre 2016

Ferrovie dello Stato, quanta opacità sui sussidi

ferrovie-675 I bilanci delle società ferroviarie, di Stato o in concessione, tendono a non distinguere tra ricavi e sussidi. E a nascondere il sottoutilizzo delle linee. Non è un esempio di trasparenza. Ma è un comportamento coerente se l’obiettivo reale è poter gestire la spesa, anche la più inefficiente. di Ferruccio Ferrari e Marco Ponti (Fonte: lavoce.info) […]
Lavoro & Precari - 24 settembre 2016

Lavoro, chi trova un amico si impegna di più

work-in-team-675 Se gli individui sono liberi di scegliere le persone con cui collaborare all’interno delle imprese o di altre organizzazioni, si ottengono risultati migliori. Ed è anche più facile che si riducano i comportamenti opportunistici, mentre ne guadagna la cooperazione. Un esperimento con gli studenti. di Maria De Paola, Francesca Gioia e Vincenzo Scoppa (Fonte: lavoce.info) Comportamenti […]
Economia & Lobby - 22 settembre 2016

Fondi alla sanità, una scelta tutta politica

sanità 675 Con la discussione sulla legge di bilancio si torna a parlare di finanziamenti alla sanità. Al di là della retorica di governo e regioni, prima di parlare di fabbisogno, si dovrebbe chiarire quale sistema sanitario si vuole per il futuro. Nuovi Lea: l’accentramento non risolve i divari territoriali. di Gilberto Turati (Fonte: lavoce.info) Quando i numeri […]
Scuola - 17 settembre 2016

Dottori di ricerca: ‘sovraistruiti’ e disoccupati. L’Italia non è il Paese giusto

voce ai ricercatori 675 I dottori di ricerca non sono molti in Italia, anche perché il terzo livello di formazione universitaria è stato istituito solo negli anni Ottanta. Hanno sbocchi professionali al di fuori dell’ambito accademico? Dipende dalle discipline, ma i dati non sono incoraggianti. Dove e come intervenire. di Giuseppe Lucio Gaeta, Giuseppe Lubrano Lavadera e Francesco Pastore […]
Lavoro & Precari - 15 settembre 2016

Meno nonne in pensione, meno mamme al lavoro

mamma lavoro 675 In un’Italia dove i nidi sono pochi, le nonne garantiscono alle mamme che lavorano un servizio di cura dei figli affidabile e a basso costo. Le riforme pensionistiche potrebbero perciò avere effetti negativi sull’occupazione delle donne con bambini piccoli. E il bonus bebè non basta a compensarli. di Massimiliano Bratti, Tommaso Frattini e Francesco Scervini  (Fonte: lavoce.info) […]
Zonaeuro - 13 settembre 2016

Migranti, povertà e aiuti all’Africa: le debolezze della strategia europea

merkel hollande renzi ventotene 675 L’aumento del numero dei profughi e dei migranti economici dall’Africa riporta in primo piano il tema degli aiuti allo sviluppo. La proposta italiana del “Migration compact” vuole replicare l’accordo con la Turchia. Ma investire nella crescita dei paesi africani richiede precise scelte di bilancio. di Enrico Di Pasquale, Andrea Stuppini e Chiara Tronchin (da www.lavoce.info) Accordi […]
Società - 10 settembre 2016

Legalizzazione cannabis, pro e contro

cannabis_675 di Francesco Flaviano Russo Il parlamento riprenderà tra poco l’esame del disegno di legge sulla legalizzazione della cannabis. Gli argomenti portati a favore e contro il provvedimento sono numerosi. È dunque utile riassumerli e discuterli. Dalle entrate fiscali al sovraffollamento delle carceri, ecco i probabili effetti. Effetti su entrate fiscali e numero di consumatori Il parlamento […]
Politica - 7 settembre 2016

Roma, città dei disservizi pubblici

OLYMPUS DIGITAL CAMERA Non è semplice valutare dall’esterno la gestione delle municipalizzate romane. Ma in generale le imprese pubbliche si reggono su un delicato equilibrio tra poteri di indirizzo della politica e responsabilità di amministratori e dirigenti. Se non si rispettano i ruoli, si rischia la peggior deriva. di Carlo Scarpa (Fonte: lavoce.info) Trasporti e rifiuti sotto accusa Premetto che […]
Scuola - 30 agosto 2016

Scuola, il concorso per i docenti è davvero troppo difficile?

doventi-scuola-aula-675 Una selezione più severa degli insegnanti. Succede nei concorsi a cattedra per i docenti delle scuole. Perché in palio non ci sono semplici punteggi ma posti di lavoro. Gli esclusi protestano, ma una valutazione più rigorosa va a tutto vantaggio della qualità dell’insegnamento. di Daniele Checchi e Maria De Paola (Fonte: lavoce.info) Sui giornali irrompe la polemica […]
Economia & Lobby - 24 agosto 2016

Incentivi solo alle madri under 30? Sbagliato e arbitrario

maternita neonati 675 Collegare, come ha annunciato il ministro Costa, il bonus figli all’età della madre – concedendolo solo se questa è under 30 – sarebbe un errore. Bisogna invece mettere al centro caratteristiche del bambino ed equità di genere. di Francesco Billari (Fonte: lavoce.info) La situazione delle famiglie con figli in Italia è chiaramente problematica, e i livelli di […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×