L’ultimo messaggio di Davide, che ha scelto di morire in Svizzera, come ha fatto prima di lui anche Dj Fabo. “C’è voluto tanto tempo per decidermi, ma ormai sono sicuro”, il dolore fisico alla fine è stato più forte della paura della morte. E del pensiero di lasciare sola la madre Anna che lo ha assistito in questi anni: “So che adesso è dura – ha detto Davide a poche ore dalla morte – ma se mi volete bene davvero, sperate anche voi che io smetta di soffrire così”. E aggiunge: “Spero che l’Italia diventi un Paese più civile con una legge sul fine vita. E che si arrivi presto a permettere l’uso terapeutico della marijuana”