Un turista italiano di 66 anni è morto in Kenya schiacciato da un elefante. L’uomo stava facendo un safari al Swara Camp del Parco nazionale di Tsavo, nel sudest del Paese. Secondo le prime ricostruzioni del capo della polizia di Malindi, Muchangi Mutava, il turista stava scattando alcune foto al pachiderma che, spaventato, l’ha caricato. L’uomo è morto poco dopo nel campo dopo aver riportato gravi ferite alla gamba sinistra. La Farnesina, attraverso l’ambasciata italiana a Nairobi, si è messa subito in contatto con la famiglia per fornire tutta l’assistenza necessaria. Il turista si trovava in Kenya con la moglie e sarebbe rientrato in Italia il prossimo mese allo scadere del visto turistico.