Regole addio

Mps, Jp Morgan ordina e anche la Bce obbedisce

Il diktat di Renzi. La vigilanza europea cede alle pressioni di Palazzo Chigi e della banca americana: il nuovo capo deve essere Morelli

di Carlo Di Foggia e Giorgio Meletti

Piove, Virginia ladra di

Dopo una settimana trascorsa a dare dei “bugiardi”, “omertosi” e “manganellatori” ai 5Stelle, sabato i giornaloni e i Cinegiornali Luce erano un po’ a corto di munizioni. Anche raschiando il fondo del barile, non veniva fuori nulla. Almeno sugli autogol del M5S, che per un giorno riposava. Qualcuno già pensava di rilanciare il megascoop che […]

Manovre in corso attorno all’udienza della Consulta

Il comitato contro la legge elettorale teme un rinvio a dopo il referendum. Al governo farebbe assai comodo per le trattative con la minoranza Pd

di Gianluca Roselli
Allucinogeni

Vaticano contro la Raggi: breve storia d’un massacro inventato

Stampa e tv ripetono per 24 ore la notizia che non c’è

“Le macerie con l’amianto sono finite sotto la tendopoli”

Dopo il terremoto il sindacato Usb dei Vigili del fuoco denuncia la presenza di detriti pericolosi nel materiale usato per ampliare e livellare un piazzale ad Arquata del Tronto (Ascoli)

Commenti

Tu picchia D’Alema, magari prodi vota sì

La storia o, più modestamente, la cronaca del centrosinistra nostrano, per circa 15 anni, è stata attraversata dalla contesa e, perché no, dalle polemiche tra ulivisti-prodiani e dalemiani. Anche io, in piccola parte, ci ho messo del mio da prodiano della prima ora. Anche tra noi sono affiorati talora sentimenti e risentimenti, ma, al fondo, stava […]

di Franco Monaco*

La campanella stonata del primo giorno

“Maestro chi ci sarà a fare matematica? E la maestra di sostegno per Melissa arriva? Altrimenti lei come può tornare in classe? Ma perché dobbiamo sempre aspettare?”. Le domande che Fabrizio mi ha posto ieri mattina erano semplici, logiche ma in questo Paese non hanno una risposta. La prima campanella anche quest’anno è suonata stonata. […]

Identikit

Wawrinka, tennista in pigiama capace di stupire il mondo

Se qualcuno avesse detto a inizio 2014 non a una persona qualsiasi, ma a un appassionato autentico di tennis, che Stanislas Wawrinka di lì a neanche tre anni avrebbe vinto tre prove dello Slam, quell’appassionato avrebbe riso molto. Anzi moltissimo. E invece è successo. Gennaio 2014: Wawrinka, nato nel 1985 a Losanna e detto “Stan […]

Politica

L’ex presidente dem campano

Cade l’accusa di mafia per Graziano (Pd): il giudice archivia

Il giudice del Tribunale di Napoli, Laura Alfano, ha accolto la richiesta di archiviazione della Direzione distrettuale antimafia nei confronti del consigliere regionale ed ex presidente del Pd campano Stefano Graziano, indagato per concorso esterno in associazione mafiosa. In una nota l’esponente politico esprime ”la propria gratitudine ai magistrati per la celerità con cui è […]

Il peggio della diretta

Il pubblico di miss italia, selezione selvaggia

Tra i riti di iniziazione al video uno dei più efferati è la finalissima di Miss Italia. La decimazione delle candidate è nulla rispetto a quella cui sono sottoposti gli spettatori, pur senza costume olimpionico e tacchi a spillo. E ogni anno è peggio. Nel tentativo disperato di far credere che un concorso di bellezza […]

Benevento

De Girolamo a giudizio per l’ospedale

L’ex ministro. La deputata forzista è accusata anche di associazione a delinquere

di Vin. Iur.-Val. Pac.

Cronaca

Consiglieri regionali

Marche, l’inchiesta “spese pazze” crolla: 60 prosciolti su 66

Crollacome un castello di carte l’inchiesta monstre della Procura di Ancona per 1,2 milioni di euro di cosiddette “spese facili” in Consiglio regionale, avviata nel 2012, che ha travolto la classe dirigente regionale. Scagionati dal Gup Francesca Zagoreo 60 imputati su 66. Qualche pacco natalizio o libro di troppo, 203 euro di beneficienza, calcolatrici regalate […]

Amatrice

Scuola al via, ma con meno iscritti. Pm al lavoro su 57 tecnici e 12 imprese

Il paese, Si riparte nella sede provvisoria, il sindaco querela Charlie Hebdo

Catania

Usura e botte, gli affari della madre del capobastone

Il giro d’affariera vorticoso. Alla base di tutto racket e usura. Giostrato nei quartieri di Catania dalla madre di un boss del temuto clan Cappello-Bonaccorso. Ieri la polizia ha eseguito quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere. Le indagini della squadra mobile hanno fatto emergere un di prestiti a usura, gestito dalla donna, alla quale […]

Economia

Arriva multa dell’antitrust

Credito, ripartono i tonfi in Borsa. Pop Vicenza: crisi infinita

Giornata pessimaa Piazza Affari: chiude a -1,84% la Borsa di Milano che contiene un po’ le perdite dopo una giornata di forti vendite sull’azionario europeo che in Italia si ripercuotono come al solito sui titoli bancari. In forte ribasso soprattutto Unicredit (-3,76%) e Mps, in calo del 3,43%. Ma i problemi del settore sono numerosi. […]

Polemiche

Barroso in Goldman Sachs e altri, così fan tutti in Ue

Bruxelles apre un’indagine sull’ex presidente finito nella merchant bank. Ma i precedenti sono decine

di Marco Maroni
La retromarcia definitiva

Tasse, è ufficiale: salta il taglio Irpef. Padoan: “Rinviato al 2018”

Il taglio dell’Irpef per il momento è rinviato”. Tocca al ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan annunciare che la riduzione dell’imposta sulle persone fisiche non troverà spazio nella prossima legge di Stabilità. “Continuiamo però a ridurre la pressione fiscale. Ha a cominciato a scendere, ma deve scendere ancora” ha detto il titolare di via XX settembre […]

Italia

Un boato all’alba

Modena, attentato davanti al circolo dei Democratici

Due bomboleda campeggio sono esplose ieri mattina davanti nella sede del circolo Pd della Madonnina a Modena, in via Don Fiorenzi. Il boato è stato avvertito in tutta la zona. I primi ad arrivare e a dare l’allarme sono stati alcuni iscritti. La porta a vetri è stata infranta. Secondo la Digos gli ordigni sono […]

Ultras

Il ribaltone criminale nella curva del Milan

Tornano dopo 11 anni gli striscioni della Fossa e delle Brigate, ma c’è solo il brand. In mano ai nuovi boss del tifo

Affari sbagliati

Salta il business delle cremazioni. E inguaia Savona

Il progetto. Il grande forno da 2000 salme, a forma di nave romana, costa 2,5 milioni, ma i defunti calano: ora il Comune rischia il default

Mondo

Libia

Sirte-Stalingrado e la trappola di Haftar

L’“esercito” libico impantanato nella città difesa dall’Isis. E il generale ribelle ne approfitta

di Nancy Porsia
Tutti contro tutti

Siria, festa di sangue prima del cessate-il-fuoco

Entrata in vigore ieri al tramonto la tregua è minacciata anche dai contrasti tra le varie milizie anti-Assad

di Pierfrancesco Curzi
Il commento

Clinton, menzogne per due

Coppia nel mirino. Il Sexgate del marito e i silenzi della moglie per non “bruciarsi”

Cultura

Orizzonti

“Tre anni nel mondo degli esorcismi”. Così Di Giacomo ha liberato il doc

Unica pellicola italiana a vincere qualcosa a Venezia, che dopo un ventennio torna a premiare una donna

L’intervista a Alain de Botton

“Dovrebbero inventare una app per far durare le storie d’amore”

Il filosofo: “Il rapporto perfetto non esiste. Il tradimento spesso è una vendetta, chiediamoci cosa abbiamo fatto per meritarlo”

di Francesco Musolino
Cinema

Bridget Jones, una Milf da 500 milioni di dollari

Il 16 settembre esce il terzo film: la protagonista ha 40 anni, è incinta ma non sa chi è il padre di suo figlio

Sport

Bisogna saper perdere

Lode al Pescara di Massimo Oddo e i suoi fratelli

Nel solco di una tradizione che va dagli schiaffi di Tom Rosati alle passeggiate notturne in riva al mare di Giovanni Galeone, Pescara ha il suo nuovo profeta. Si chiama Massimo Oddo, da ragazzo arava la fascia destra nel ruolo di terzino, nella maturità alzò a Berlino una Coppa del mondo e oggi, nell’età di […]

soluzione

Olimpico, svuotatelo del tutto: provate con le scosse elettriche

Per dissuadere i pochi superstiti suggerisco piccole scariche come per le vacche al pascolo in montagna

In campo

Serie A, dolce stil vecchio. Ora via all’esame europeo

Champions, oggi Napoli, domani Juve. Fiorentina, Inter, Sassuolo e Roma in Europa League. Dicono che i bianconeri siano all’altezza delle grandi: vedremo