/ / di

Antonio Padellaro Antonio Padellaro

Antonio Padellaro

Giornalista e scrittore

Giornalista professionista dal 1968, sono stato responsabile della redazione romana del Corriere della sera, vicedirettore de L’Espresso, direttore de L’Unità e, dall’estate 2009, direttore de Il Fatto Quotidiano. Ho scritto libri (Non aprite agli assassini, Senza cuore, Io gioco pulito e Il Fatto personale), ho sempre tifato Roma, mi sono sempre battuto per la libertà di stampa. E continuerò a farlo.

Articoli Premium di Antonio Padellaro

Commenti - 22 ottobre 2017

La sinistra della Mille Miglia: lacrime a bordo autostrada

“Troppe brave persone, troppe passioni e competenze, troppi voti hanno abbandonato il partito più grande perché incompatibili con tono, vocabolario, rudezza del Capo. Per gli stessi motivi c’è chi ha gradito e tuttora plaude alla grinta”. Gianni Cuperlo: “Sinistra, e poi” (Donzelli editore)   Dichiararsi di sinistra oggi è un po’ come appartenere a un […]
Commenti - 21 ottobre 2017

Il giovine scudo umano del Leader in Ascolto

Ammettiamolo: nei confronti di Matteo Renzi in alcuni di noi agisce troppo spesso un pregiudizio negativo, così pervicace da annebbiare la vista fino a farci scambiare lucciole per lanterne. È accaduto giovedì sera negli studi di La7 di Piazza Pulita, quando è stato mandato in onda il servizio dell’inviata Chiara Billitteri dal treno di “Destinazione […]
Commenti - 15 ottobre 2017

Giochi, le responsabilità dello Stato sul boom delle scommesse

“Gioco d’azzardo, raccolta su del 177%. Nel 2016 puntate per oltre 96 miliardi. Ogni italiano ci rimette 385 euro l’anno” Chiara Brusini. Il Fatto Quotidiano.it Andate a leggere, vi prego, tutti i numeri di una gigantesca tragedia sociale che consente allo Stato biscazziere di incamerare 10,5 miliardi di euro, quasi il doppio rispetto a dieci […]
Commenti - 14 ottobre 2017

Al “male minore” preferisco Franzoso

L’altra sera gli ospiti di Piazza Pulita, tutti autorevoli nomi del giornalismo, della politica e della cultura, richiesti di commentare il “Rosatellum bis” appena approvato a Montecitorio, non riuscivano a trattenere un certo disagio e perfino disgusto. A Paolo Mieli, sempre misurato nei giudizi e mai corrivo rispetto al semplicismo del “piove governo ladro” si […]
Commenti - 8 ottobre 2017

Referendum Lombardia e Veneto, bel dilemma per la Meloni: meglio Salvini o Berlusconi?

“Il referendum sull’autonomia di Lombardia e Veneto è un oltraggio alla Patria inutile e pericoloso”. Giorgia Meloni Sono convinto che molti elettori di centrodestra voterebbero Giorgia Meloni nel caso si svolgessero delle primarie per stabilire il leader della coalizione (la sua candidatura c’è già). Ipotesi del tutto astratta poiché sembra evidente che Silvio Berlusconi non […]
Commenti - 5 ottobre 2017

Che piacere imparare l’ottimismo sul ‘Foglio’

Leggo che l’evento clou delle “Giornate dell’Ottimismo” del Foglio, prossimamente a Firenze, saranno due “dialoghi”: uno con Matteo Renzi e l’altro con Silvio Berlusconi. E subito mi sento Giorgio Gaber che nel Conformista cantava: “Io sono un uomo nuovo e con le donne c’ho un rapporto straordinario, sono femminista sono disponibile e ottimista europeista”. Cerco […]
Commenti - 3 ottobre 2017

Ma non tutti sono come Renzi

Sulla sinistra (ancora) possibile, Tomaso Montanari riesce a dire e a scrivere cose che restituiscono speranza. Poi però esiste la dura realtà quotidiana che la buona politica può certo trasformare, non prima però di aver compreso. Mi limito al dato citato a proposito del Referendum costituzionale: pur avendo la riforma imposta da Matteo Renzi “straperso” […]
Commenti - 1 ottobre 2017

Ci vuole un miracolo per unire la sinistra

  “C’è bisogno di una nuova forza di sinistra”. Massimo D’alema. Corriere della Sera   Dicono le previsioni di voto che se alle prossime regionali in Sicilia il candidato del Pd, Fabrizio Micari (13%) e quello della sinistra, Claudio Fava (10%) unissero le forze per sostenere uno dei due, probabilmente non riuscirebbero lo stesso a […]
Commenti - 30 settembre 2017

Roma: i fascisti al Trullo, la sinistra su Marte

Pensiamo davvero che lo sdegno che nutriamo per i fascisti che impediscono l’ingresso nelle case popolari delle famiglie di immigrati aventi diritto sia largamente condiviso? Certamente no dagli abitanti della borgata romana del Trullo che hanno dato manforte agli squadristi di Forza Nuova per cacciare una famiglia italo-eritrea, e solo perché lei era di pelle […]
Commenti - 26 settembre 2017

Di Maio e la missione “estremisti perbene”

Davanti all’avanzata dell’estrema destra in Germania la prima reazione è: meno male che in Italia gli “estremisti” sono i 5Stelle e non i nipotini del duce. La seconda reazione: perché mai malgrado il loro essere a pieno titolo nell’alveo della Costituzione e parte delle istituzioni repubblicane i 5Stelle fanno di tutto per apparire intolleranti a […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×