L’Inter è una delle società più attive nelle ultime ore di mercato. Dopo l’arrivo del croato Perisic dal Wolfsburg, il ds Ausilio ha messo nel mirino un altro attaccante, il brasiliano naturalizzato italiano Eder. La Sampdoria ha inizialmente rifiutato l’offerta nerazzurra per la mancanza di alternative nel reparto offensivo ma la situazione potrebbe cambiare nel giro di poche ore. La società di Massimo Ferrero, infatti, sta valutando l’operazione Ibarbo dalla Roma: il colombiano potrebbe essere la pedina giusta da inserire nello scacchiere di Zenga e in caso di un suo arrivo Eder potrebbe sbarcare all’ombra della Madonnina.

L’attaccante non è, però, il solo obiettivo “last minute” di Roberto Mancini. L’allenatore nerazzurro ha messo gli occhi da tempo su due giocatori del Galatasaray, il terzino sinistro Alex Telles (più facile da raggiungere rispetto a Siqueira) e al vecchio pallino Felipe Melo. La trattativa per il brasiliano potrebbe chiudersi addirittura nella serata di lunedì.