In tempo di crisi sono cambiati i premi anche della tombola nelle feste patronali. E così con un biglietto da due euro Manuela Cavalli ha vinto un posto di lavoro, il primo premio in palio l’altra sera, 16 agosto, in occasione della festa di san Rocco a Pontedellolio (Piacenza), sulle colline della Valnure. Si tratta di un contratto a tempo determinato di quattro mesi offerto dal salumificio San Bono di Nicolas Piazza, con stabilimento nell’antico borgo commerciale della Valnure.

Ora la vincitrice, che ha già un lavoro, deve decidere se girare l’offerta a qualche parente o convertire la vincita in una fornitura di salumi per tutto l’anno. Infatti, le clausole dello sponsor prevedono anche questa opzione. La tombola, divisa in tre partite, ha richiamato oltre un migliaio di partecipanti provenienti da tutto il territorio della provincia piacentina. Quella della donna è stata la cartella vincente sulle oltre 1500 vendute.