Fallito il primo assalto a Julian Draxler la Juventus resta alla finestra e studia la situazione dopo il rifiuto della prima offerta da parte dello Schalke 04 che continua a chiedere almeno 30 milioni di euro per il gioiello classe 1993. I bianconeri starebbero valutando altre candidature per il ruolo di trequartista e gli ultimi nomi spuntati sono quelli di Mkhitaryan del Borussia Dortmund e di Nasri del Manchester City.

Fermo restando che il primo obiettivo resta Draxler, i bianconeri si stanno muovendo in vista soprattutto degli ultimi giorni d’agosto. Nasri è più centrocampista rispetto al tedesco, un brevilineo con grande tecnica e che può anche giocare da mezzala: il City sarebbe anche disposto a cederlo in prestito ma la Juventus si è al momento fermata davanti all’ingaggio del francese che si aggira intorno agli 8 milioni di euro annui, troppi.

Mkhitaryan piace da tempo alla Juventus che già lo seguiva dallo scorso gennaio: il 26enne armeno al Borussia Dortmund non ha soddisfatto le aspettative che c’erano al suo arrivo dallo Shakhtar Donetsk e la presenza del giapponese Kagawa potrebbe agevolare una sua partenza. Trequartista classico, mancino e col senso del gol, viene valutato intorno ai 18 milioni di euro.