Le Honda dominano la seconda sessione di prove libere del Gran premio d’Olanda. Daniel Pedrosa segna il miglior tempo, battendo di un secondo il record della pista, segnato proprio da Pedrosa nel 2012. Il pilota spagnolo migliora di due posizioni rispetto alla prima sessione di stamattina. Secondo il compagno di scuderia Marc Marquez, seguito da Valentino Rossi, che nella prima sessione era arrivato primo. Migliorano le Ducati di Andrea Iannone (4°) e di Andrea Dovizioso (7°), mentre Jorge Lorenzo della Yamaha scivola in sesta posizione, dopo che stamattina era arrivato 4°. Bene anche il pilota Honda Cal Crutchlow che si piazza 5°.

Gran premio d’Olanda | Prime prove libere
Valentino Rossi segna il primo tempo nelle prime prove libere del Gran premio d’Olanda. Nella “sua” Assen è riuscito a strappare la prima posizione a Daniel Predrosa della Honda negli ultimi minuti. Il pilota spagnolo è finito terzo, alle spalle del compagno di scuderia Marc Marquez, campione degli ultimi due motomondiali e che quest’anno sta vivendo una stagione sotto tono. Quarto il rivale diretto di Rossi, nonché compagno di team alla Yamaha, Jorge Lorenzo. La distanza tra i due nella classifica piloti è di un solo punto, ma la differenza nella prima sessione di prove libere è stata consistente. Lontanissime le Ducati. Andrea Dovizioso ha concluso le prove al nono posto, mentre Andrea Iannone si è piazzato 13°.