/ /

Nuova Ferrari SF15-T (FOTO), la monoposto di Formula 1 per Raikkonen e Vettel

di | 30 gennaio 2015
Nuova Ferrari SF15-T (FOTO), la monoposto di Formula 1 per Raikkonen e Vettel
Fatti a motore

La 61esima Ferrari di Formula 1 si chiama SF15-T – l'aggiunta della S rispetto all'anno scorso sta per "Scuderia" – ed è la seconda con motore turbo. “Il primo anno con il nuovo regolamento tecnico si è rivelato estremamente difficile per la Scuderia”, dice il comunicato del Cavallino riferendosi agli scarsi risultati della scorsa stagione, costati il posto al presidente Luca di Montezemolo. “Quanto appreso nella scorsa stagione è stato efficacemente applicato sulla SF15-T per creare una monoposto che, a tutti gli effetti, risulta essere un sostanziale passo avanti rispetto alla F14-T”. A prima vista, le differenze si concentrano sul musetto. “Dopo diverse stagioni caratterizzate da un’estetica piuttosto sgradevole”, dice la Ferrari, “nel 2015 il regolamento permette di avere sulla SF15-T un musetto dalla forma più attraente, che garantisce anche eccellenti prestazioni aerodinamiche”. Confermati il Brake-by-Wire e i rapporti del cambio costanti per tutta la stagione, mentre il regolamento, quest'anno, permette l'aumento di 11 kg del peso minimo della vettura rispetto alla monoposto 2014. Esordio in pista atteso per il 1° febbraio, durante i test di Jerez. Al volante, il quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel e l'iridato Kimi Raikkonen. Esteban Gutierrez, messicano, classe 1991, è il terzo pilota.

Mini e C4 Picasso, auto per “spilungoni”: adatte anche a chi è alto 2,03 metri

»
Articolo Successivo

I costruttori tedeschi uniti (per una volta) chiedono meno dazi verso gli Stati Uniti

«
Articolo Precedente

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×